7 zone di comfort differenziate

Ogni parte del corpo ha bisogno del supporto corretto; per questa ragione un materasso che abbia sempre la stessa portanza su tutta la sua superficie, sarà esclusivamente troppo morbido o troppo rigido; facendo in modo che la colonna vertebrale non abbia il corretto allineamento, causando forti dolori alla schiena e al collo.

Il corpo umano ha diverse zone: la testa, le spalle, il tronco, i fianchi e le gambe. Ognuna di queste necessita del corretto sostegno durante il sonno; poiché, altrimenti potrebbero crearsi dei punti di pressione che a loro volta causeranno dei dolori al risveglio.

Le zone di comfort sono create per migliorare il supporto e per far riposare al meglio tutte le parti del corpo. Maggiore è il numero di zone comfort di un materasso, meglio si adatterà alle forme del corpo e vi garantirà un benessere unico.

Il numero consigliato di è di 7 zone differenziate, quindi ci saranno zone differenziate per: la testa, le spalle, i fianchi, il bacino, le gambe, i polpacci e i piedi. Una differenziazione simile è stata pensata perché le spalle hanno bisogno di un sostegno che sia più cedevole rispetto ai fianchi o ai piedi, perché sprofondano di più nel materasso.

Il materasso a 7 zone differenziate è particolarmente consigliato per le persone con dorsi sensibili. Ciò consente il contatto delle parti del corpo con il materiale, senza punti di pressione. Grazie alle diverse zone il supporto diventa progressivo e la colonna vertebrale rimane diritta, il che garantisce la distribuzione uniforme della pressione del corpo e mantiene l’allineamento naturale della colonna vertebrale.